mercoledì, 12 dicembre, 2018

La tradizionale carbonara di origini laziali è fatta con guanciale, uova e pecorino. Esistono tante varianti e, tra queste, la carbonara con le zucchine è una delle versioni vegetariane più semplici e facili da preparare. Un primo piatto gustoso e veloce da realizzare.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 10 Minuti
Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone

320 g pasta rigatoni
300 g zucchine piccole bio
4 uova solo il tuorlo bio
1 spicchi aglio
50 g pecorino
1 ciuffo prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

carbonara-zucchine

Procedimento

Per preparare i rigatoni alla carbonara di zucchine cominciate mettendo sul fuoco una pentola con l’acqua salata per cuocere la pasta.

Nel frattempo lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele a rondelle di 2 mm. Ponete l’olio a scaldare in una padella e versate le zucchine al suo interno, sale e pepe e cuocete per 10 minuti.

Nel frattempo tuffate i rigatoni nell’acqua bollente e cuoceteli per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo sgusciate le uova in una ciotola e sbattetele delicatamente con una frusta, aggiungete il pecorino, un pizzico di sale e di pepe; continua a sbattere fino a ottenere un composto omogeneo.

Quindi scolate la pasta e versatela direttamente nella padella con le zucchine; saltate i rigatoni con le zucchine per 1 minuto a fiamma vivace, aggiungete qualche foglia di prezzemolo e poi spegnete il fuoco. Versate le uova condite sui rigatoni con le zucchine, mescolando rapidamente con un cucchiaio di legno per distribuire in tutta la pasta il condimento che progressivamente con il calore si rapprenderà.

Servite subito la carbonara con le zucchine insaporendoli con il pecorino avanzato e il pepe nero macinato.

Consigli

la carbonara è un piatto che va consumato subito, appena fatto!

Tags: , , , , , , , ,