mercoledì, 12 dicembre, 2018

La crema ganache è perfetta da gustare al cucchiaio o per farcire torte, per ricoprirle o per realizzare alcuni dolci come bignè ripieni, cioccolatini. Per ottenere una crema ganache può essere usato il cioccolato che preferite, fondente, latte, o bianco per ottenere il gusto che più amate.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 5 minuti

Ingredienti

150 g di cioccolato extra fondente
100 ml panna fresca liquida

ganache-al-ciocc.-extra

Procedimento
Per preparare la crema ganache come prima cosa tritate finemente il cioccolato e lasciatelo in un recipiente. Versate la panna in un pentolino e portatela a sfiorare il bollore.

Quando la panna sarà calda, spegnete il fuoco, versate il cioccolato fondente nella panna e iniziate a mescolare delicatamente con la frusta, così da far sciogliere uniformemente il cioccolato. Il risultato sarà quello di una crema ancora liquida ma lucida.

La ganache al cioccolato fondente è ora pronta per esser utilizzata in due modi:

ganache con temperatura tiepida solo se dovete riempire una crostata o delle crostatine, oppure se dovete farcire e decorare torte, riempire bignè dolci, realizzare dolci al bicchiere ecc dovrete aspettare che raggiunga la consistenza giusta, lasciate a temperatura ambiente la vostra ganache per circa 1 – 2 ore. Ogni tanto controllate la consistenza. Non deve indurirsi totalmente, ma deve risultare pastosa e cremosa, deve raccogliersi morbidamente con un cucchiaio per entrare in una sac à poche.

Consiglio
La crema ganache può essere conservata per un giorno fuori dal frigorifero, oppure in frigorifero ben coperta per 2-3 giorni.

Se desiderate una ganache montata, quando si sarà raffreddata dovrete montarla con le fruste elettriche.

Tags: , , , ,