La schiacciata è una gustosa focaccia di origine Toscana. Una ricetta semplice da realizzare. La schiacciata è ottima da servire al posto del pane, da farcire con salumi e formaggi, ideale per una sana merenda per bambini.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 20 minuti
Lievitazione: 1 ora e 40 minuti

Ingredienti
500 g farina 0
150 ml di latte
35 g lievito di birra
Sale 3 cucchiaini piccoli
Olio extra 3 cucchiai
100 ml d’acqua

schiacciata-Toscana

Procedimento

In una ciotola versate il latte e sbriciolate il lievito di birra, mescolate bene con un cucchiaio. Aggiungete l’olio, il sale e incorporate la farina mescolando con le mani; impastate il tutto e appena inizierà ad esser consistente trasferitevi su un piano di lavoro.

Iniziate a impastare sino a quando otterrete un impasto morbido e omogeneo, elastico e senza grumi. Formate una palla, copritela con la pellicola e fatela lievitare per 60 minuti in un luogo fresco e asciutto.

Trascorsa l’ora di lievitazione, riprendete l’impasto e stendetelo in una teglia coperta con carta forno leggermente oliata, cercando di distribuirlo su tutta la superficie. Formate dei buchi con le dita sulla superficie della pasta e mettete in ciascuno qualche chicco di sale grosso.

Fate lievitare l’impasto in un luogo asciutto per 20 minuti, dopodiché versate un filo d’olio e infornate la teglia in forno preriscaldato a 200°C per circa 18-20 minuti, sino a quando la schiacciata diventa dorata e croccante.

Tags: , , , , , ,