Le polpette di melanzane con formaggio sono un ottimo antipasto semplice e sfizioso. Ideali come finger food per una serata vegetariana.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 15 minuti

Ingredienti
n°2 melanzane
100 g di mollica di pane
sale
olio extravergine
1/2 bicchiere d’acqua
30 g di formaggio
n°2 uova
50 g di mozzarella

Polpette di melanzane

Procedimento

Lavate e asciugate le melanzana, sbucciatele con un pelapatate. Tagliatele a fette spesse di 1,5 cm, poi a listarelle e per finire a cubetti.

Tagliate il pane a cubetti, privo della crosta, e frullatelo nel mixer.

Prendete una padella, versate un filo d’olio, le melanzane, 1/2 bicchiere d’acqua e un pizzico di sale, ponete sul fuoco basso e cuocete per 15 minuti fino a renderle più morbide e ben cotte.

Versate le melanzane in un mixer e frullate per qualche secondo, fino a ridurle in purea. Versate il composto ottenuto in una ciotola, aggiungete un uovo, il formaggio grattato, un pizzico di sale e il pane, amalgamate bene aiutandovi con una forchetta.

Quando avrete amalgamato tutti gli ingredienti, potete iniziare a dare forma alle polpette, formate la polpetta, dopodiché premete con un dito nel mezzo e posizionate un pezzetto di formaggio, chiudete bene la polpetta.

Preparate la panatura: in una ciotola versate il pangrattato, in un’altra sbattete l’uovo con un pizzico di sale. Poi immergete ciascuna polpetta prima nell’uovo sbattuto, poi passatela nel pangrattato. Proseguite così per tutte le polpette, facendo aderire bene la panatura tutto intorno.

In una pentola capiente scaldate abbondante olio di arachide o di semi; senza farlo surriscaldare troppo. Immergete poche polpette alla volta nell’olio bollente per evitare di abbassare troppo la temperatura di quest’ultimo; quando saranno ben dorate, scolatele con una schiumarola e adagiatele su un vassoio foderato con carta assorbente. Pronte le polpette di melanzane con il cuore filante di formaggio.

Tags: , , , , ,