Il pollo al curry è un secondo piatto tipico della cucina tradizionale asiatica. Il curry è un mix ottenuto dal pestaggio di diverse spezie e si trova in commercio già pronto o si può creare facilmente in casa. Io ho optato per la prima soluzione. Questa ricetta servita con un piatto di riso in bianco diventa un piatto unico sostanzioso e gustoso.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti

Ingredienti per 2 persone
420 g petto di pollo
200 g di funghi misti
farina 00 q.b.
curry in polvere q.b.

Procedimento

Tagliate il pollo a straccetti; in una ciotola versate la farina, e infarinate il pollo.

In una padella, versate un filo d’olio, l’aglio e i funghi, e lasciate cuocere a fiamma vivace.

Contemporaneamente, in una padella, versate un filo d’olio, gli straccetti di pollo, il curry e il sale, lasciate cuocere a fiamma media.

Unite i funghi al pollo e ultimate la cottura. Impiattate il pollo al curry con i funghi e servite.

Tags: , , , , ,