mercoledì, 12 dicembre, 2018

Il tagliere misto è un antipasto molto ricco e sfizioso adatto a occasioni importanti, per un brunch, una cena o un aperitivo.

Per preparare un tagliere misto di salumi, verdure, frutta fresca e secca, dovrete disporre i cibi in modo da esaltarne i sapori e curare le note cromatiche dei vari alimenti, accostandole adeguatamente.

Per realizzare il tagliere ho scelto e selezionato prodotti provenienti dal mio campo.

Ingredienti

un tagliere di legno
salumi a scelta
verdure sottolio o sottaceto
pane in fette
frutta fresca
frutta secca
salse

tagliere

Procedimento

Il tagliere può essere di vari materiali, come la pietra o anche la porcellana. Ma la migliore opzione resta il legno, poiché contribuisce a rilasciare tutti gli aromi degli alimenti.

Per preparare un buon tagliere misto è importante che gli ingredienti siano perfettamente asciutti. In particolare, se dovete usare sottolio e sotto aceto, è bene asciugare completamente con la carta assorbente i liquidi e messe nei punti giusti del tagliere per dare il giusto colpo d’occhi al tutto.

Il pane a fette va messo negli angoli del tagliere per non assorbire nessuno sapore oppure in una cestina di pane a parte.

Altro punto fondamentale nella preparazione dei cibi di un tagliere sono gli affettati. I salumi vanno disposti sempre per ultimi.

Salse e mostarde non vanno messe sul tagliere in modo “sfuso” ma contenute nelle coppette adatte.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,