venerdì, 22 Marzo, 2019

Gli spaghetti ai frutti di mare al pomodoro sono un primo piatto gustoso e profumato.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 2 persone
160 g di spaghetti n°5
totani
calamari
gamberetti
cozze
vongole
passata di pomodoro 80 g
uno spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
peperoncino
prezzemolo
vino bianco

spaghetti-ai-frutti-di-mare-e-pomodoro

Procedimento
Preparare il battuto di prezzemolo e peperoncino, dividere a metà lo spicchio d’aglio e mettere a soffriggere lentamente in padella con l’olio (non va soffritto troppo). Per prima cosa aggiungere i calamari e far cuocere pochi minuti (a seconda delle dimensioni dei calamari e di quanto sono teneri), non troppo altrimenti tendono ad indurirsi. Sfumare con un po’ di vino bianco e far evaporare.
Aggiungete la passata di pomodoro fate ritirare per pochi minuti e aggiungete i gamberetti, le cozze e le vongole e fate cuocere, coperti, a fiamma alta finché cozze e vongole non si sono aperte.
Nel frattempo cuocere la pasta, scolatela al dente e, prima di saltarla con il pesce, togliere un po’ di pesce per guarnire il piatto.
Saltare gli spaghetti con il pesce, aggiungendo un filo di olio d’oliva a crudo.
Servite guarnendo con il pesce caldo messo da parte e un po’ di prezzemolo tritato.

Buon appetito!

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,