venerdì, 22 Marzo, 2019

I cuori di carciofi e gamberoni sono un piatto semplice, delicato e sfizioso. Un antipasto da preparare ad ogni occasione che appagherà il palato dei vostri ospiti.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti

 

Ingredienti per 4 persone
4 carciofi medi
8 gamberoni argentini
sale
olio extravergine
pepe
1 spicchio d’aglio
succo di limone
un ciuffo di prezzemolo

cuori-carciofo-e-gamberoni

Procedimento

Iniziate con il pulire i carciofi. Pulite i carciofi togliendo tutte le foglie fino ad arrivare a quelle più tenere e togliete anche la peluria del cuore e lasciate i cuori immersi nell’acqua e limone.

Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua, appena bolle salate e versate i carciofi, scolati e sciacquati dal limone, sbollentate per 10/15 minuti e poi metteteli a scolare a testa in giù su un piatto.

Pulite i gamberoni, togliete le zampette, il guscio e il filo nero (intestino). Quando sono tutti puliti, lasciateli marinare, con il succo di limone, olio extravergine, aglio e prezzemolo tritati, un pizzico di sale e pepe; per circa mezzora.

Accendete il forno a 160° statico.

In una placca da forno coperta dalla carta forno ponete i cuori di carciofi a pancia in su, salate e pepate. Adagiate sopra ogni cuore di carciofo un gamberone cercando di farlo stare dentro il carciofo e versate due cucchiai della sua marinatura.

Fate cuocere per circa 10/12 minuti a 160° forno statico, non di più altrimenti il gambero diventa secco. Impiattate e buon appetito.

Tags: , , , , , , ,