mercoledì, 12 dicembre, 2018

La crostata con nocciole e ganache fondente è un dolce semplice e gustoso. Ottima come fine pasto, accompagnata da un bicchierino di liquore, come merenda o come colazione, ma anche adattissima per fare un figurone quando avete ospiti o da portare in omaggio a casa di amici.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti

Ingredienti base 24 cm

cioccolato extra fondente
panna fresca
150 g burro
200 g farina
uova 2 tuorli
vaniglia
200 g zucchero
scorsa di limone

Crostata-con-nocciole-e-ganache-al-ciocc-fond

Procedimento

Per prima iniziate a preparare la base della pasta frolla, seguendo la ricetta cliccando qui.

Trascorso il tempo di riposo della vostra pasta frolla, prelevatela dal frigo, ammorbiditela leggermente con le mani e lavoratela con un mattarello su di una spianatoia leggermente infarinata. Trasferite la pasta frolla all’interno di uno stampo da crostata da 24 cm di diametro preventivamente imburrato.

Bucherellate tutta la superficie con una forchetta, ricoprite la superficie con carta da forno e disponete al suo interno dei pesi (fagioli secchi, legumi o riso).
Cuocete in forno statico e preriscaldato per 20 minuti circa a 170° – 180°. Sfornate la base della crostata e fate raffreddare completamente, senza i pesi.

Nel frattempo preparate la crema ganache di cioccolato fondente, seguendo la ricetta cliccando qui.

Quando la crostata sarà fredda e la ganache a temperatura ambiente, versate quest’ultima sulla base della crostata cotta fino all’orlo e sopra mettete le nocciole, tritate grossolanamente.
Riponete in frigorifero a rassodare per un ora. Estraete dal frigo la crostata con ganache al cioccolato fondente e nocciole almeno 20 minuti prima di servire a tavola.

Tags: , , , , , , , , ,