domenica, 16 dicembre, 2018

I carciofini sott’olio sono una delle ricette più tradizionali della cucina mediterranea. Ideali da servire come antipasto, i carciofini sott’olio si possono usare anche per preparare le bruschette, guarnire la pizza o per un buffet.

Difficoltà: Media
Preparazione: 3 ore
Cottura: 10/15 minuti

Ingredienti

1 kg di carciofini
500 ml aceto di vino bianco
1 l di acqua
1 limone
aglio
pepe nero o i 4 pepi
sale grosso

03

Procedimento

I carciofini da utilizzare per questa preparazione devono essere piccolini. Pulite accuratamente i carciofini privandoli del gambo e delle foglie in eccesso. Servirà solo il cuore del carciofino.

Sistemateli in una ciotola capiente insieme all’acqua e il limone diviso a metà. Aggiungete 1 o 2 cucchiai di sale grosso. Lasciate riposare per circa 2 ore.

Portate ad ebollizione l’aceto di vino bianco, l’acqua e 2 cucchiai di sale grosso. Cuocete i carciofini per circa 10 minuti.

Subito dopo la bollitura, mettete a bagno le verdure in acqua e ghiaccio. Successivamente sistemateli a testa in giù, su un vassoio rivestito di carta assorbente. Lasciateli raffreddare completamente.

Disponete i carciofini in un barattolo sterilizzato, ricopriteli con abbondante olio extravergine di oliva e il pepe in grani.

Tags: , , , , , , , , ,

RICETTE VELOCI

Spaghetti alle noci

Spaghetti alle noci

15 dicembre 2018
Pastella per crespelle

Pastella per crespelle

1 dicembre 2018
Ribollita

Ribollita

29 novembre 2018
Spezzatino con patate in umido
Calamari al profumo di limone con purè di patate