mercoledì, 12 dicembre, 2018

Calamari al vino su purea di carote baby sono un secondo piatto alternativo e delicato.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti

Ingredienti per 4 persone
1 kg di calamari
800 g carote baby
un bicchiere di vino bianco fermo
1 spicchio d’aglio
prezzemolo fresco
60 g di burro
olio extravergine
scorsa di limone
sale

calamari-al-vino-su-crema-di-carote-baby

Procedimento

In una pentola, versate le carote baby e copritele con acqua fredda, aggiungete metà burro, un pizzico di sale e pepe, cuocete per circa 10 minuti.

Prendete 1/3 di carote baby e ponetele da parte e frullate con un mixer ad immersione i restanti 2/3 delle carote baby con un pochino d’acqua della cottura, un pizzico di sale e pepe, un filo d’olio extravergine fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Pulite i calamari, lavateli e tagliateli a listarelle. Mettete in una padella l’olio e uno spicchio d’aglio schiacciato, fate soffriggere leggermente e versate i calamari, facendoli rosolare per qualche minuto. Aggiungete il vino e lasciatelo sfumare. Lasciate cuocere per qualche minuto.

Fatto tutto impiattate, come base disponete la crema di carote baby, disponete le carote baby intere e versate sopra i calamari profumati al vino, un filo d’olio extravergine non filtrato, una spruzzata di prezzemolo fresco tritato e una grattugiata di scorsa di limone.

Servite caldi i calamari al vino su crema di carote baby.

Tags: , , , , , , , ,